Comitato Regionale F.I.R. Lazio

Fb                                                                        Logo CRL web

Non solo Sei Nazioni! Tante le attività del weekend organizzate e promosse dal Comitato Regionale Lazio

E-mail Stampa PDF

Con la partita di domenica pomeriggio tra Italia e Inghilterra allo Stadio Olimpico di Roma, è iniziato il prestigioso Torneo NatWest Sei Nazioni 2018, che vedrà la Nazionale Italiana Rugby ospitare anche la Scozia il prossimo 17 marzo. Nel medesimo weekend, il Comitato Regionale Lazio, in sinergia con la Federazione Italiana Rugby e i club laziali, ha organizzato tantissime attività di Promozione e Competizione che hanno coinvolto atleti ed appassionati di tutte le età.

Il weekend ovale si è aperto sabato con 3 raggruppamenti U8 e U10 organizzati a Roma e Pomezia in collaborazione con i club del territorio che hanno coinvolto oltre 500 bambini. Sempre sabato il Comitato ha organizzato 3 competizioni su Roma a cui hanno partecipato ben 5 rappresentative regionali per oltre 200 ragazzi provenienti da Abruzzo, Campania, Sicilia e Sardegna. Per il Lazio sono state composte 3 rappresentative laziali U16 e 2 U18 organizzate per un totale di 110 atleti tra i 14 e 17 anni. Contestualmente si è disputato il Mediterrean Trophy 2018 che ha coinvolto una rappresentativa laziale U18, una rappresentativa della federazione Maltese ed una rappresentativa campana di rugby a 7 femminile. È stata inoltre inserita una giornata U14 per permettere ai club di tutta Italia accorsi a Roma per sostenere la Nazionale Italiana di giocare insieme a squadre laziali. Categoria U14 che era inoltre coinvolta con il Torneo Super Challenge a cui hanno preso parte gli arbitri della regione e a cui ha presenziato il Presidente Antonio Luisi.

Dopo un sabato all’insegna della competizione, domenica le attività sono state incentrate sulla promozione del rugby laziale. Grazie al forte richiamo della partita Italia-Inghilterra, il Comitato Regionale, in collaborazione con la Federazione Italiana Rugby, ha organizzato e promosso l'evento GRATUITO “RUGBY PER TUTTI” dedicato alle università e a tutti gli appassionati accorsi allo Stadio Olimpico di Roma. Nella suggestiva cornice dello Stadio dei Marmi "Pietro Mennea", lo Staff Tecnico Regionale ha coinvolto oltre 40 studenti e studentesse provenienti dalle università romane facendogli vivere i valori e il divertimento del rugby attraverso la forma semplificata e senza placcaggio del Tag Rugby. Da segnalare inoltre i 60 atleti U16 provenienti dai club laziali che hanno svolto i servizi in campo in occasione della partita Italia-Inghilterra valevole per la prima giornata del NatWest Sei Nazioni 2018.

 “L'approccio dei tanti atleti laziali che hanno partecipato alle diverse competizioni è stato ottimo per attitudine al gioco, disciplina e qualità espressa, dimostrando di saper trovare le giuste motivazioni per questo tipo di appuntamenti” ha dichiarato Bruno Formicola, Responsabile Tecnico del Comitato Regionale Lazio. “Vorrei ringraziare l'intero staff tecnico regionale per il senso di responsabilità, competenza e disponibilità dimostrata. Estendo i ringraziamenti anche a coloro che attraverso le loro capacità organizzative e il loro impegno hanno contribuito a garantire la riuscita di tutte le attività.

“Il Torneo delle Sei Nazioni è una grande opportunità di promozione del rugby e di una cultura sportiva radicata su valori forti e condivisi. Per questo motivo il Comitato Regionale Lazio ritiene fondamentale impegnare tutte le proprie risorse per stimolare le società ed i loro tesserati nel promuovere iniziative collaterali all’evento” afferma Antonio Luisi, Presidente del Comitato Regionale Lazio. “Il fine settimana scorso, che ha visto come atto finale il match Italia-Inghilterra all’Olimpico, si è contornato di numerosi eventi distribuiti su tutta la regione. La riuscita ed il successo di tutte le iniziative è un chiaro segnale che la direzione intrapresa è quella giusta. Tutto ciò è stato ed è possibile grazie alle tante persone che si sono adoperate ed hanno dato la propria disponibilità. Voglio per questo ringraziare pubblicamente tutta la Struttura Tecnica, la Segreteria del CR Lazio, i Dirigenti, i Tecnici e gli Atleti delle società che hanno dato il loro entusiastico e qualificato supporto. Questo acquista maggior valore se consideriamo il fatto che il tutto si è svolto in grande condivisione ed in un periodo di vacanza del Consiglio Regionale”.

Contatti


PALAZZO DEL CONI
Largo L. De Bosis, 15
00194 Roma

Tel. 06.3241943
Tel. 06.3244578
Fax 06.3232611

Email: crlaziale@federugby.it