Comitato Regionale F.I.R. Lazio

Logo CRL web                                                                     Facebook

News Comitato

UNDER 14 VERSO LA RIPRESA: DALL’1 APRILE E’ ATTIVITA’ DI INTERESSE NAZIONALE

E-mail Stampa PDF

Roma - La Federazione Italiana Rugby muove un ulteriore passo verso la ripartenza dell’intero sistema rugbistico nazionale. 

La delibera presidenziale assunta, la cui attuazione ha effetto immediato, fa seguito a una serie di positivi colloqui con il CONI e riconosce di preminente interesse nazionale l’attività dell’Under 14 Maschile e Femminile, al fine di garantire una più efficace transizione dei partecipanti alle successive categorie per la Stagione Sportiva 2021/2022. 

Da giovedì 1 aprile tutte le atlete e gli atleti appartenenti alla categoria U14 potranno riprendere gli allenamenti con contatto su tutto il territorio nazionale in vista della partecipazione all’attività agonistica facoltativa nel mese di giugno.

Leggi tutto...

CRLAZIO INFORMA - Vademecum attività in zona rossa

E-mail Stampa PDF

Il Comitato Regionale Lazio, in base al nuovo decreto legge del Governo e all'ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza, che stabiliscono da lunedì 15 marzo la zona rossa per la Regione Lazio, informa le Società affiliate che:

·         permane la sospensione di gare ed attività agonistica;

·         possono proseguire gli allenamenti sui campi da gioco, solamente in forma individuale e senza contattoesclusivamente per gli atleti partecipanti alle seguenti competizioni di interesse nazionale:

v  Peroni TOP10

v  Serie A Maschile e Serie A Femminile

v  Serie B

v  Serie C Girone 1 e Girone 2

v  U18 Maschile e Femminile

v  U16 Maschile e Femminile

·         le sessioni di allenamento sono consentite a porte chiuse e vanno effettuate nel rispetto degli orari di “coprifuoco”, ed attenendosi al protocollo FIR;

·         per tali attività è consentito lo spostamento tra Comuni (muniti di autocertificazione scaricabile dal sito www.interno.gov.it ) ma non è consentito spostarsi tra Regioni differenti;

·         è consentito l’utilizzo degli spogliatoi e palestre soltanto in locali ben areati e mantenendo il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro, rendendo obbligatorio per ogni struttura individuare il numero massimo di ingressi. Per calcolare il numero massimo di persone che possono essere presenti in contemporanea nello spogliatoio bisogna prevedere uno spazio minimo di 12 mq per persona. Tale numero va indicato su un cartello affisso obbligatoriamente all’entrata dello spogliatoio.

·         Le categorie non di interesse nazionale non possono svolgere le proprie attività.


Per ulteriori approfondimenti si rimanda ai seguenti portali di riferimento:

·         Protocollo FIR

·        FAQ Covid FIR

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Marzo 2021 16:13

MARZIO INNOCENTI E' IL VENTUNESIMO PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY

E-mail Stampa PDF

Roma - Marzio Innocenti è il ventunesimo Presidente della Federazione Italiana Rugby, eletto oggi in occasione dell’Assemblea Generale Ordinaria Elettiva svoltasi presso la Nuova Fiera di Roma.

Innocenti è stato eletto al primo scrutinio con il 56% dei voti, precedendo Paolo Vaccari (40%) ed il Presidente uscente Alfredo Gavazzi (3%).

“Sono felice, è stato un lungo cammino al termine del quale abbiamo raggiunto la meta che ci eravamo prefissati” ha dichiarato il Presidente Innocenti dopo l’elezione.

“Ci poniamo obiettivi diversi e difficili, per raggiungere i quali sarà importante che tutto il movimento lavori coeso, come una vera squadra di rugby.
Credo vi fosse da parte del movimento il desiderio di valutare una nuova direzione e certo che tutti i Presidenti di Società, quelli che mi hanno votato ma non solo loro, abbiano da oggi una motivazione in più. Il rilancio del movimento nel nostro Meridione e il rinnovato ruolo dei Comitati Regionali sono le priorità da cui ripartiamo, con un entusiasmo che accomuna me, la mia squadra, l’intero movimento e di cui oggi più che mai abbiamo bisogno” ha aggiunto il nuovo numero uno del rugby italiano.

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Marzo 2021 13:42 Leggi tutto...

Corso di Social Media Management per i club del Lazio - 12 e 20 marzo 2021

E-mail Stampa PDF
Considerata la crescente importanza dei social media nella comunicazione esterna del club, anche in ottica di promozione e fidelizzazione, la struttura didattica del Comitato Regionale Lazio è lieta di presentare il primo Corso di Social Media Management dedicato a coloro che per il club si occupano della gestione delle pagine ufficiali del club o che potrebbero ricoprire tale ruolo.
 
Il corso, gratuito, sarà diviso in due moduli/appuntamenti, al fine di approfondire il più possibile gli argomenti che si andranno a trattare:
 
venerdì 12 marzo dalle ore 17:00 alle 18:30 sulla piattaforma online MEET di Google.
sabato 20 marzo alle ore 11:00 sulla piattaforma online MEET di Google.
 
Relatore del corso: Adriano CONTI
 
 
Nota bene: In caso di esaurimento posti, è possibile essere inseriti in LISTA D'ATTESA inviando esclusivamente una email a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. contenente Nome, Cognome, Telefono e Tessera FIR. In caso di rinuncia di uno o più iscritti, il tecnico prenotato verrà contattato per confermare la partecipazione.

COVID-19, IL CONSIGLIO DEFINISCE I PRINCIPI PER L’ATTIVITA’ AGONISTICA FACOLTATIVA 2020/21

E-mail Stampa PDF
Roma - Il Consiglio Federale della FIR, riunitosi in videoconferenza venerdì 26 febbraio, sentito il parere della Commissione Medica Federale presieduta dal Professor Vincenzo Ieracitano, ha preso  atto di come l’evoluzione della pandemia da COVID-19 in Italia non consenta allo stato di pianificare la ripresa dell’attività agonistica nazionale così come originariamente prevista e dell’attività di propaganda per la Stagione 2020/2021.  
Il Consiglio Federale ha condiviso al tempo stesso principi ed obiettivi per rendere possibile nei mesi a venire - compatibilmente con gli sviluppi della situazione sanitaria e delle disposizioni governative vigenti - un’attività agonistica facoltativa senza finalità di classifica e di libera partecipazione, flessibile e dal basso impatto economico per le Società affiliate.

La partecipazione all’attività agonistica facoltativa, organizzata a livello regionale o interregionale con il supporto dei Comitati Regionali, sarà rivolta alle Società iscritte nella stagione attuale ai Campionati inseriti nella lista delle attività di preminente interesse nazionale pubblicata sul sito del CONI, vale a dire Serie A Maschile e Femminile, Serie B, Serie C Gironi 1 e 2, U18 Maschile e U16 Maschile e Femminile e prevedrà da parte di tutte le Società intenzionate a parteciparvi l’ottemperanza al protocollo ad oggi in vigore per la disputa del Campionato Italiano Peroni TOP10, con l’obbligo di sottoporsi a tampone settimanale per tutti i membri del Gruppo Squadra individuato. 

FIR garantirà alle Società che opteranno per la partecipazione all’attività agonistica facoltativa un contributo per l’effettuazione dei tamponi Covid-19 necessari alla stessa per i mesi di aprile (allenamenti con contatto), maggio e giugno (attività agonistica facoltativa).   

Alfredo Gavazzi, Presidente della Federazione Italiana Rugby, ha dichiarato: “L’evoluzione della pandemia nel nostro Paese ha reso necessario definire un’alternativa concreta alla regolare disputa della Stagione 2020/2021. E’ con questa consapevolezza che abbiamo fissato principi che possano consentire alle nostre Società di mantenere attivo il proprio tessuto ed il legame coi propri tesserati, riportando giocatrici e giocatori sul campo per il piacere di giocare e di stare insieme. Abbiamo scelto di offrire al nostro movimento l’opportunità, per chi lo desideri, di poter tornare a competere, nel rispetto del protocollo COVID-19 già in essere per il massimo campionato maschile, e di farlo con costi limitati ed il sostegno attivo di FIR, senza l’obiettivo del risultato, per il solo divertimento di condividere in sicurezza con compagne, compagni, avversarie e avversari il campo da gioco”.

Nota: l’attività agonistica facoltativa non comporterà promozioni o retrocessioni per le Società affiliate. E’ altresì sospesa la retrocessione dal Peroni TOP10 alla Serie A Maschile per la stagione corrente. 
Ulteriori dettagli sull’attività saranno resi noti quanto prima.

Pagina 6 di 31

Contatti


PALAZZO DEL CONI
Largo L. De Bosis, 15
00194 Roma

Tel 06 3241943
Tel 06 3244578
Fax 06 3232611

Email: crlazio@federugby.it